Trasporti funebri

 

Il trasferimento della salma può verificarsi dal luogo in cui è avvenuto il decesso fino a dove si svolgerà il funerale, sia all’interno dello stesso paese o della stessa zona, ma anche tra regioni diverse e addirittura tra stati diversi. Infatti, se il decesso avviene all’estero, è necessario effettuare il rimpatrio della salma per il funerale e la sepoltura.

Per trasporti funebri all’interno del territorio regionale, i funzionari dell’agenzia funebre Del Monaco si occupano della compilazione della modulistica presso gli uffici comunali di competenza. Per i trasferimenti fuori dalla Lombardia, sarà invece necessario richiedere il rilascio delle autorizzazioni da parte del comune di residenza del defunto. Altro discorso per il trasporto della salma all’estero, per cui servirà ottenere il passaporto mortuario, erogato dal sindaco del luogo in cui è avvenuto il decesso.

Auto funebri per il trasferimento della salma

Il trasferimento della salma può avvenire solo con mezzi adatti e attrezzati per il trasporto di feretri come carri e auto funebri. La nostra agenzia, nelle sue sedi di Pioltello e Cernusco sul Naviglio e anche della zona nord di Milano, mette a disposizione auto eleganti e moderne, dotate di celle frigorifere e in linea con i più alti standard di sicurezza e igiene. Ciascun veicolo è affidato a conducenti in divisa, che si occuperanno anche degli addobbi dell’auto con fiori freschi.

In caso di trasporti internazionali o da comune a comune oltre i 100 km, la nostra impresa utilizza apposite casse funebri con rivestimento interno in lamiera zincata, attrezzate per evitare la decomposizione del corpo.

Spesso, per velocizzare le pratiche di trasferimenti fuori regione, la Del Monaco si accorda con le imprese funebri del luogo in cui la salma verrà trasportata per essere sepolta: in questo modo può usufruire di alcuni servizi in loco e assicurare un funerale dignitoso e completo.